Pulizia e Manutenzione dell'Acciaio Inox

Come tutti i materiali,anche l’acciaio inox può sporcarsi, ma per mantenere pulita la superficie basta eseguire alcune indicazioni molto semplici.

In generale sono sufficienti un lavaggio con acqua e sapone, un abbondante risciacquo con acqua e un’asciugatura con un panno in microfibra.

Ottimi risultati si ottengono lavando le superfici inox con un normale detersivo liquido per stoviglie.

Periodicamente si consiglia una pulizia speciale utilizzando un detergente specifico per acciaio inox, avendo sempre cura di risciacquare con acqua ed asciugare con un panno morbido.

Il panno inumidito deve essere passato sulla superficie nel senso della lavorazione (mai in senso rotatorio).
Nel caso di macchie ostinate, basta seguire alcune sempliciprocedure e la superficie tornerà pulita.

  • Incrostazioni di calcare: usare una crema detergente multiuso
  • Macchie di olio e di grasso: usare un liquido per piatti o un sgrassatore. Per macchie più ostinate, si può usare alcool denaturato, aceto caldo, acquaragia minerale o solvente alogenato.

Attenzione!

Per evitare danni alle superfici inox:

  • Non usare mai detergenti aggressivi, peggio se contenenti acido cloridrico (muriatico commerciale), ammoniaca, soda caustica o candeggina.
  • Non usare detersivi contenenti cloro o sui derivati composti
  • Non usare detergenti in polvere abrasivi che potrebbero rovinare l’aspetto estetico della finitura superficiale
  • Non usare sostanze per pulire l’argento.

Come contattarci

Succo Mario s.a.s.
di Succo Paolo & C.

Via Palestro, 14/a
10078 Venaria Reale (Torino)

Telefono e Fax: 011 4524633

C.F. e P.IVA: 09909610017